Wally, Edith… che pasticcio, Herr Schiele!

WALLYEDITH
Wally aveva sedici anni quando conobbe Egon Schiele. La storia precedente a questo incontro è in gran parte sconosciuta. Secondo alcune fonti Walburga Neuzil aveva lavorato come modella per Klimt, sostituendo Mizzie, la musa del Maestro allora incinta del loro bambino e allontanata di gran fretta. Per altri, invece, era una ragazza appena arrivata nella grande Vienna da un paese poco distante, insieme a madre, tre sorelle e una nonna brontolona e ingombrante. Una famiglia di donne in cerca di riscatto e che si resero presto conto che Vienna regalava pochi sogni.

28449781_10215331438541654_1883085007_n
Wally Neuzil

Fu modella, musa, consigliere di Egon, accanto a lui nei momenti bui dell’accusa di stupro e del carcere.

Edith, invece, veniva dalla borghesia agiata. Era colta, riservata. Non piacque subito a Egon 

36826303_10216444033915843_1548600086919905280_n
“Care signorine Ed & Ad. o Ad & Ed…”

che, ancora confuso, molto diplomaticamente indirizza il primo invito (consegnato da Wally!) a entrambe

le sorelle Harms, Edith e Adele, non sapendo bene quale delle due

egonb
Edith Harms

menzionare per prima.

 

A guardarle ritratte da Schiele, appaiono una l’opposto dell’altra: tanto maliziosa e spregiudicata Wally, quanto goffa e impacciata Edith.

Ma sono soltanto il riflesso dello sguardo del pittore. Nelle fotografie che le ritraggono, è Wally, il naso sgraziato e lo sguardo delicato, a esprimere  una pudica ritrosia, una timidezza che Egon non le riconosce. Edith invece si porta la sigaretta alla bocca, guarda dritto verso la macchina fotografia.

Fu lei a chiedere a Egon di rinunciare alla sua storia con Wally.

Fu Wally a decidere cosa fare della proposta segreta di lui: vedersi, due settimane all’anno, due settimane soltanto, ogni estate, nei luoghi che erano stati loro, lasciando tutto il resto del mondo fuori.

Edith compresa.

WE

Quello che accadde, è storia… La storia di due donne unite e divise dalla passione per lo stesso uomo.

Due donne forse ingannate, intelligenti, terribilmente sole. Due donne ritratte con le calze grigie come veli di fuliggine e di cattivi pensieri.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...